RifugioDellArtista

L’abitazione era una vecchia e anonima villetta a schiera, in una zona collinare di Prato.
E’ stata trasformata per assumere un carattere neutro ma con una personalità che la distinguesse nel tessuto urbano nel quale si inserisce.
La volontà principale della committente era di trasformare senza però snaturare la casa che era appartenuta al padre: un simbolo dal grande legame affettivo per chiunque, ma soprattutto per un’artista.
L'abitazione si sviluppa nella zona giorno e notte ben distinte sui diversi livelli che scandiscono gerarchicamente le funzionalità diverse.
Nel ridisegno funzionale la distribuzione è stata semplificata per organizzare l'abitazione in un continuum spaziale dove le separazioni funzionali dovevano fare a meno dei corridoi e disimpegni.
Punto focale dell’abitazione è la scala centrale che “si arrampica” sui tre piani dell’appartamento: non solo è da considerarsi come elemento funzionale ma soprattutto come elemento d’arredo che ricorda gli incastri e le “impossibili” scale di Escher, dalle geometrie interconnesse che cambiano gradualmente in forme via via differenti.
La scala, nel suo dispiegarsi diventa elemento espositivo nel quale sono collocate le sculture create dalla proprietaria così come il resto della casa, in cui ad ogni angolo, è possibile scoprirne di nuove.
La struttura in ferro e un'invenzione scultorea architettonica che unisce nella versatilità della progettazione propria dello Spacestudio: forma, funzione, illusione.
In tutta la casa, altro elemento di unione è rappresentato dalla pavimentazione in legno: un parquet bianco dal particolare effetto craclè. I colori degli ambienti variano dal latte, al caffè al cappuccino, mantenendo quindi uno stile cromatico delicato, elegante e semplice.
Per scelta progettuale i bagni sono ridotti al minimo, garantendo comunque la massima funzionalità e collocati uno per ogni piano. Ognuno di essi ha delle caratteristiche che li rendono ambienti unici, gli uni diversi dagli altri.

http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9613-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9587-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9645-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9641-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9632-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_mg9698-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9927-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9924-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_mg9586-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/56_9967-520.jpg

SpaceStudio Copyright 2011