Studio Mattonai
Il progetto nasce con la volontà di rendere lo studio commerciale, oltre che un ambiente di lavoro funzionale e ben distribuito, anche un vero e proprio ambiente di rappresentanza inusuale, sorprendente, dai caratteri classici ed eleganti.
Il suo stile decadente riesce a riscaldare e a rendere gli ambienti accoglienti; i vari piani sui quali si sviluppa il palazzo sono trattati con materiali e finiture diverse, per rendere ogni ambiente unico e ben distinguibile dagli altri.
All'ingresso una grande porta seicentesca in legno antico inserita all'interno di una vetrata accoglie i visitatori. Qui il ritmo viene scandito da un pavimento a scacchi in marmo bianco e in granito nero assoluto mentre lungo le pareti in grassello si sviluppa una boiserie bianca, in legno.
Salendo le scale, sempre "avvolti" dalla lucentezza del bianco, si arriva al cuore del palazzo, il piano adibito all'accoglienza dei clienti, che dalla reception vengono indirizzati nelle varie stanze che si irradiano attorno alla sala principale.
In questa stanza si è voluto enfatizzare la finitura rovinata e "decadente” delle pareti e del soffitto con travi a vista, mettendone in risalto le imperfezioni. A terra una resina effetto cuoio serve a rendere caldo ed accogliente l'ambiente.
Gli arredi sono stati realizzati rigorosamente in legno scuro, su misura. L'elemento caratteristico della stanza è rappresentato dal grande tavolo centrale realizzato ad arte dai nostri artigiani con legno, ferro, ed inserto di verde.
Anche le altre stanze si distinguono per un'attenta cura per i dettagli: sia la sala riunioni, caratterizzata dalla presenza di un camino, che l'ufficio del titolare con boiserie in seta blu, sono impreziositi da un parquet scuro posato con spina alla francese e con cornici alle pareti di intonaco effetto deteriorato.
Si è inoltre cercato di rendere particolari anche quegli ambienti adibiti esclusivamente al personale, come ad esempio la stanza della contabilità: qui i colori predominanti sono l'azzurro ed il verde; conferendo così all'ambiente una sorta di potere cromoterapico, e i bagni al piano ammezzato, in cui si è posta a massima attenzione nella scelta delle finiture.

http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_img4839-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_img4845-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_studio-mattonai-2.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_2.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_1.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_img4896-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_studio-mattonai-8.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_img4917-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_img5009-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_5.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_img5037-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_8.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_6.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_img4941-520.jpg
http://www.spacestudio.it/newspace/files/gimgs/55_studio-mattonai-9.jpg

SpaceStudio Copyright 2011